Le stanze del tempo

Le stanze del tempo

Franco Antonaci

«Le stanze del tempo» è il titolo della mostra che rende omaggio al fotografo biellese Franco Antonaci scelto dai soci del Fotoclub Biella, titolo che sottolinea la sua capacità a muoversi tra vari fronti, dal reportage di viaggio al ritratto ed al paesaggio.
Nato a Cossato nel 1927 e scomparso dieci anni fa, ha realizzato i suoi primi scatti negli negli Anni 50, quando aveva vent'anni, sviluppando le pellicole e stampando le immagini da solo, con una cura e un'attenzione che lo hanno sempre contraddistinto. Proprio in quegli anni, partecipò a concorsi internazionali i cui concorrenti erano personaggi quali Cartier Bresson o Doisneau. 
Tutti lo ricordano come un uomo schivo e riservato,  di grande cultura e attento conoscitore, interprete della storia, della realtà e del paesaggio biellese. Sessant'anni di carriera senza mai sentire il bisogno di diventare un professionista.
"Non ne aveva bisogno per molti versi, ed è questo che probabilmente lo ha reso cosi incisivo per capacità e stile. Nel suo Biellese occupava un ruolo che molti fotografi professionisti avrebbero voluto ricoprire. Le sue numerose mostre e i suoi sempre indovinati libri fotografici lo hanno reso riconoscibile nell’ambito fotografico della nostra città e anche un po’ più in là."
Questo catalogo è una raffinata composizione di immagini in bianco e nero, che rappresenta al meglio quello che è stato il lavoro creativo di una vita.

Le stanze del tempo

ISBN 978-88-97816-48-5
Formato: 21x21, pagine 69
Prezzo: € 15.00 € 12

[<   Precedente  1  2  3  4  5  6  7  Articolo successivo   >]