In punta di penna

In punta di penna

Pier Carlo Leone e Romeo Serpieri

Una raccolta di 24 brevi racconti che parlano dell’uomo, del sua ambivalenza, della sua molteplicità. L’essere umano fatto di miserie e nobiltà e il protagonista che prende corpo attraverso i diversi personaggi che animano le varie novelle.
Naturalmente si tratta di racconti d’invenzione che nascono dalla fervida fantasia dell’autore, ma come sempre succede a chi scrive, c’è, tra  le righe, un po’ di sé.
Il testo è agile e privo di fronzoli e si legge tutto d’un fiato: una lettura piacevole e non priva di significato, perché, nella loro semplicità, le storie narrate ci insegnano a capire ed amare l’essere umano nella sua perfetta imperfezione.

In punta di penna

ISBN 978-88-89280-73-7
Formato: cm 12x19 - 144 pagine
Prezzo: € 10.00 € 8

[<   Precedente  2  3  4  5  6  7  8  Articolo successivo   >]