A Biella un’evento speciale per gli sciatori e gli appassionati di sport. E20PROGETTI presenta al pubblico biellese, l’atleta Alessandro Roberto.



Lo sciatore che ha già dato prova di essere un grande talento sulle discese innevate, incanterà i suoi fans presso il negozio Equipe Olympique (via Vialardi di Verrone 37/a – Biella).
L’evento, che era stato fissato per la sera di domani, Venerdì 23 Febbraio, è stato invece posticipato a Martedì 6 Marzo, sempre alle ore 18.00, a causa di una convoca da parte di FISI e Rossignol, per una serie di allenamenti in vista delle gare di coppa Europa e per test in pista a Kranjsca Gora, per la prossima Coppa del Mondo.


Alessandro Roberto: lo sciatore piemontese.
Nato a Vercelli il 22 maggio 1977, Alessandro Roberto vive fin dall’infanzia tra Sestriere e Sauze d’Oulx, dove a soli cinque anni ha messo ai piedi il suo primo paio di sci.
Nel 1999, dopo tre anni dall’ingresso nel Gruppo Sportivo Esercito, senza passare dalle squadre giovanili, il grande salto, con l’approdo alla squadra nazionale A. Nello stesso anno anche il debutto in Coppa del Mondo in gigante sulla mitica Gran Risa in Alta Badia.
La stagione 00/01 sigla una serie di ottime gare che lo consacrano a livello assoluto in Italia e nel mondo. La partecipazione ai Giochi Olimpici di Salt Lake City, nell’inverno 01/02, lo ha ulteriormente reso noto al grande pubblico.
Purtroppo l’inizio della stagione 03/04 lo ha visto sfortunato protagonista di un infortunio al ginocchio sinistro. L’incidente e le tre operazioni di seguito subite, non gli impediscono però di tornare sulle scene nella stagione 05/06 per gareggiare nuovamente nel circuito di Coppa Europa, dimostrando di non aver perso la classe e le doti che l’avevano contraddistinto in tutta la sua carriera. Recupera infatti, in una sola stagione, ben 40 posizioni in lista.
La simpatia e la grande disponibilità con i media, nonchè la prestanza fisica, la tenacia ed una tecnica sopraffina, fanno di Alessandro Roberto uno degli atleti più talentuosi in slalom gigante, tanto da essere conteso tra le migliori aziende produttrici di materiali, che intravedono in lui un grande potenziale.